I valori della vita: immutabili certezze


Recenti sondaggi hanno evidenziato come la scala di valori della popolazione mondiale sia influenzata dalla situazione socio-economica del periodo storico di riferimento. Abbiamo perciò deciso di chiedere alla nostra Community se fosse d’accordo con questa affermazione e se ritenesse che i valori davvero importanti potessero subire cambiamenti in base ad epoche, costumi ed economia.

La fotografia che è emersa dai commenti degli utenti intervenuti sembra ribaltare l’affermazione di partenza. Ecco la scala di valori delineata dai nostri panelisti.

I valori della vita.png

Secondo gli utenti una crisi economica, una rilassatezza di costumi o un periodo di instabilità generale non sono sufficienti a sradicare quelle che sono considerate vere e proprie fondamenta dell’esistenza umana.

La salute

Nel 64% dei commenti la salute è stata messa al primo posto tra i valori imprescindibili dell’uomo. Senza la salute, sostengono convinti gli utenti, non si possono fare progetti di vita, non si può svolgere con serenità il proprio lavoro e non ci si può tantomeno godere la vita. Interessante che per salute i panelisti non abbiano inteso soltanto le condizioni fisiche. La salute mentale viene menzionata in moltissimi casi, indice di una crescente attenzione della popolazione verso un benessere che sia anche emotivo e psicologico.

La famiglia

Considerata un’oasi, un rifugio anche quando le condizioni esterne sembrano disperate, la famiglia è uno dei valori fondamentali per il 39% degli utenti intervenuti. Messa in una posizione molto più alta rispetto alla realizzazione di sé, che viene citata soltanto dal 7% degli utenti, la famiglia è citata come profonda motivazione, sicurezza, nucleo dove ritrovare il benessere anche in situazioni oggettivamente difficili.

Lavoro e stabilità economica

Moltissimi utenti hanno messo in stretta correlazione la stabilità economica (ed un lavoro gratificante) con la salute. Sembra che sia molto difficile riuscire a metterle in scala, gerarchicamente si può dire che si equivalgano. Senza la salute, infatti, non si può lavorare al meglio, ma senza un lavoro spesso vengono meno le premesse per prendersi attivamente cura della salute. Menzionate molto spesso le cure, che diventano sempre più costose e che mettono a volte in ginocchio intere famiglie. Il lavoro, quindi, più che alla realizzazione personale viene messo in relazione alla serenità in generale. Lavoro significa assenza di preoccupazione, condizione che contribuisce non di poco al benessere degli utenti e di chi hanno intorno.

Figli

Sebbene si possa dire con certezza che i figli siano compresi nella famiglia, all’appello dei valori si presentano due volte. Moltissimi genitori hanno tenuto a specificare la distinzione. In alcuni casi hanno messo in primo piano i figli per distinguerli da se stessi, dei quali si preoccupano molto meno perché hanno già trovato la propria strada nella vita. In altre occasioni specificano di preoccuparsi di loro e non del resto della famiglia per le delusioni ricevute all’interno del nucleo che si sono creati in età adulta. Matrimoni finiti, cattivi rapporti di coppia e altri attriti fanno dunque concentrare i genitori sulla realizzazione dei figli. In altri casi ancora si pone l’accento sull’incertezza del futuro, che fa guardare con non troppa speranza alle condizioni che lasceremo alla generazione dopo la nostra.

Serenità e rispetto

Ultimi ma non per importanza, la serenità (il benessere generale, il rapporto con tutti gli altri affetti) e il rispetto (ma anche altri valori come onestà, lealtà, attenzione all’ambiente e simili) sono citati tra i valori fondamentali complessivamente dal 29% degli utenti intervenuti.

Le cose davvero importanti, dunque, non sono state abbandonate in favore di materialismo ed egoismo, questo è almeno il quadro che emerge dai commenti dei nostri utenti. Una speranza non da poco per il futuro.

Quali sono i valori che consideri fondamentali? Se non hai partecipato al sondaggio dicci la tua nei commenti qui sotto.

Pubblicato in Ricerca il 16 dicembre 2019 alle 16:00

Commenti


Devi accedere per poter postare un commento.

PRIVACY POLICY E INFORMATIVA SULL’USO DEI COOKIE

Gentile Utente, 

i tuoi dati personali (nome/cognome, email) e qualsiasi altra informazione che potrai fornirci volontariamente via email e attraverso il form di contatto del sito https://www.sigmaconsulting.biz (“Sito”) saranno trattati per le finalità di seguito illustrate:

• evasione delle richieste di informazioni che ci hai inoltrato;

• svolgimento di studi e ricerche su base anonima inerenti alle visite e alla navigazione del Sito;

• invio di informazioni sulle nostre attività.  


I dati personali sono forniti su base volontaria e per il loro trattamento viene richiesto il tuo consenso. In caso di mancato conferimento del consenso non potremmo dare corso alle richieste inoltrate attraverso il form di contatto.


Il trattamento dei dati sarà effettuato in Italia da parte di nostri dipendenti, collaboratori e soggetti incaricati per attività di aggiornamento e manutenzione del Sito. I tuoi dati non saranno diffusi, né trasferiti verso Paesi extra UE.


I dati saranno trattati per il periodo necessario ad evadere la richiesta e fino a tua revoca per quanto riguarda l’invio di informazioni sulla nostra attività.


Relativamente ai dati personali, in ogni momento mediante semplice richiesta scritta indirizzata al Titolare, anche a mezzo email o tramite soggetto delegato, potrai (i) ottenere l'accesso ai dati personali per conoscere origine dei dati, finalità del trattamento, logica applicata al trattamento con uso di strumenti elettronici, categorie di dati, destinatari (o categorie di destinatari) ai quali gli stessi saranno comunicati, periodo di conservazione, e la loro comunicazione in una forma intellegibile; (ii) ottenere la rettifica, l’integrazione, la cancellazione dei dati o la limitazione del trattamento; (iii) opporti al trattamento dei tuoi dati personali; (iv) ottenere la portabilità dei dati, ove pertinente; (v) revocare il consenso in qualsiasi momento; (vi) proporre reclamo ad un'autorità di controllo.

Il sito fa utilizzo dei seguenti cookie:

Nome: october_session
Dominio: www.sigmaconsulting.biz
Durata: sessione
Finalità: cookie tecnico di sessione per la gestione degli accessi alle varie sezioni del sito

Nome: _gat_gtag_UA_98725341_1
Dominio: .sigmaconsulting.biz
Durata: sessione
Finalità: cookie tecnico di sessione per il monitoraggio anonimizzato degli accessi via Google Analytics alle varie sezioni del sito. Nessun dato raccolto è ceduto a terzi.

Nome: _gid
Dominio: .sigmaconsulting.biz
Durata: 1 anno
Finalità: cookie tecnico di sessione per il monitoraggio anonimizzato degli accessi via Google Analytics alle varie sezioni del sito. Nessun dato raccolto è ceduto a terzi.

Nome: _ga
Dominio: .sigmaconsulting.biz
Durata: 2 anni
Finalità: cookie tecnico di sessione per il monitoraggio anonimizzato degli accessi via Google Analytics alle varie sezioni del sito. Nessun dato raccolto è ceduto a terzi.

Come rimuovere i cookies da Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647
Come rimuovere i cookies da Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Eliminare%20i%20cookie
Come rimuovere i cookies da Internet Explorer: https://support.microsoft.com/it-it/help/17442/windows-internet-explorer-delete-manage-cookies
Come rimuovere i cookies da Opera: https://help.opera.com/en/latest/web-preferences/#cookies

Titolare del trattamento:

Sigma  Consulting S.r.l.s., sede legale Pesaro (PU), Via del Cinema n. 5,  c.a.p. 61122; Tel.: 0721.415210, Fax: 0721.1622038, e-mail: info@sigmaconsulting.biz, P.E.C.: sigmaconsulting@gigapec.it;

Responsabile della Protezione dei Dati (DPO):

Avv. Silvia Dalle Nogare con domicilio in Via Battaglione Val Chiese, 10 - 36100 Vicenza c/o Pacta Avvocati Associati; Tel. 0444 564365, Fax 0444 280296, e-mail: silvia.dallenogare@pactavvocati.it, P.E.C.: silvia.dallenogare@ordineavvocativicenza.it.