Star Wars Day: record e iniziative sulla saga culto

Michela Morelli

Sono passati più di quarant'anni dalla nascita di una saga che avrebbe raccolto milioni di fan in tutto il mondo. Un vero e proprio franchise che ha preso il via dalla saga cinematografica e si è poi sviluppato su un piano cross-mediale, comprendendo serie tv, spin-off, romanzi, fumetti, videogiochi e una quantità impressionante di prodotti di merchandising.

Un culto così radicato da avere addirittura una giornata dedicata alla sua celebrazione. Quel giorno è il 4 maggio, e il motivo è piuttosto singolare. Una delle citazioni più famose in assoluto di Star Wars, infatti, è "May the Force be with you" ("che la Forza sia con te"). La frase presenta una curiosa assonanza con "May the Fourth be with you" ("che il quattro maggio sia con te").

daniel-cheung-cPF2nlWcMY4-unsplash.jpg

Le iniziative online

Come è già successo l'anno scorso a causa dell'emergenza sanitaria da Covid 19, anche quest'anno le celebrazioni legate allo Star Wars Day saranno perlopiù limitate alla Rete. Force@Home fa sapere che durante la giornata di celebrazioni si potrà godere di una maratona di addirittura 18 ore a tema Star Wars. Proiezioni in streaming, panel tematici, appuntamenti culturali e unboxing di prodotti legati alla saga, una vera e propria festa per gli appassionati.

Se vuoi partecipare alla maratona e desideri approfondire i temi legati alla celebre saga, questo è il link del sito sul quale puoi consultare il programma dell'evento in tempo reale:

https://www.forceathome.it/

daniel-eledut-l87erdFto7o-unsplash.jpg

Anche starwarsaddicted.it ha lanciato un'iniziativa per gli appassionati della saga. In occasione della trasmissione in streaming di The Bad Batch su Disney+, i fan potranno commentare la serie animata e partecipare all'estrazione di un casco black series di Darth Vader e di due T-shirt d Star Wars. Ecco il link per maggiori informazioni sull'iniziativa:

https://www.starwarsaddicted.it/2021/04/star-wars-day-vinci-il-casco-black-series-di-darth-vader-il-4-maggio-seguendo-star-wars-live-addicted/

Curiosità di Star Wars

Abbiamo raccolto alcune tra le curiosità sulla saga, segnalate da Vanilla Magazine e che anche i non appassionati potranno conoscere e raccontare per partecipare alle celebrazioni.

  1. Il suono dei motori dei TIE Fighter è in realtà il suono di un barrito di un elefante combinato con il suolo di un veicolo che avanza su una strada bagnata.
  2. Durante le riprese la scena nel tritarifiuti, Mark Hamill trattenne il fiato per così tanto tempo che gli scoppiò un vaso sanguigno su un lato del volto. Le inquadrature si regolarono di conseguenza per non mostrare il trauma.
  3. Luke Skywalker non fu il nome originariamente scelto per il jedi che doveva salvare la galassia. All’inizio il cognome doveva essere Starkiller, poi cambiato poco prima delle riprese.
  4. La lingua Jawa si basa su una versione velocizzata della lingua Zulu.
  5. La figlia di George Lucas Katie appare come ballerina di Twi’lek in “Star Wars: Episodio II – L’attacco dei cloni”.
  6. Lucasfilm, e adesso Disney, paga un gruppo di persone soltanto per mantenere Star Wars sempre coerente in tutti i film, cartoni animati, libri e fumetti dedicati alla saga.
  7. La frase “Ho un brutto presentimento” è pronunciata in ogni film.
  8. Ogni film di Star Wars è stato proiettato la settimana dopo il compleanno di George Lucas, che è il 14 maggio.

Trovi altre 50 curiosità su Star Wars a questo link: https://www.vanillamagazine.it/58-fatti-e-curiosita-della-saga-di-star-wars-che-probabilmente-non-conosci/

Sei un fan della saga di Star Wars? Non perdere le iniziative online legate allo Star Wars Day e raccontaci qualcosa della tua passione per la saga, scrivendo un commento qui sotto.


Sigma Consulting

Indagini di mercato, Ricerche sociali, Insight per le decisioni

Via del cinema, 5 - 61122 Pesaro
+39 0721 415210
info@sigmaconsulting.biz

Sigma Consulting srls unipersonale – P. Iva 02625560418 - Capitale sociale € 2.000,00 i.v. - REA PS 196812 - Privacy Policy - Cookie Policy -