TikTok: perché è finito sotto accusa e i nuovi provvedimenti


Aveva 10 anni la bambina di Palermo che è diventata tristemente nota per la vicenda che ne ha provocato la morte. L'ombra di una sfida insensata, il desiderio di visibilità e di emulazione in un gioco fatale che ha acceso i riflettori su uno dei social più giovani e famosi del mondo, mettendolo in discussione. TikTok è davvero un pericolo?

Le perplessità sull'uso dei dati dei minori

TikTok è finito sotto accusa molto prima della vicenda che ha visto morire la bambina palermitana. Ad essere messa in discussione, prima ancora dell'uso improprio del mezzo, è stata la questione privacy in relazione ai dati condivisi dai minori.

Nel febbraio 2019 TikTok ha pagato una sanzione di 5,7 milioni di dollari alla FTC (Federal Trade Commission) a causa di accuse secondo cui una versione precedente della sua app, denominata Musical.ly, violava la legge sulla protezione della privacy online americana dei minori consentendo agli utenti di età inferiore ai 13 anni di iscriversi senza il consenso dei genitori.

La sanzione è stata seguita da proteste, da parte di una coalizione di sostenitori della privacy, dopo la scoperta che alcuni video del 2016 pubblicati da minori di 13 anni erano ancora nell’app e che la società non stava dunque facendo abbastanza per salvaguardare la privacy degli utenti.

Il reclamo presentato alla FTC recitava: "TikTok non compie sforzi ragionevoli per garantire che un genitore di un bambino riceva un avviso diretto delle sue pratiche in merito alla raccolta, all’uso o alla divulgazione di informazioni personali. In effetti, TikTok non contatta in nessun momento i genitori del bambino per avvisarli e non richiede nemmeno informazioni di contatto per i genitori del bambino. Pertanto, TikTok non ha alcun mezzo per ottenere il consenso dei genitori verificabile prima di qualsiasi raccolta, utilizzo o divulgazione delle informazioni personali dei minori."

Il pericolo delle sfide social

challenge tiktok.jpg

Le indagini sulla sfida social che avrebbe portato alla morte della piccola Antonella sono ancora in corso, è d'obbligo dunque usare il condizionale quando si parla di challenge mortali. Sebbene non si abbia ancora la certezza sull'esistenza delle BlackOut e Hanging Challenge su TikTok, il pericolo della diffusione di sfide mortali tra i giovani appare concreto e minaccioso.

In molti puntano il dito contro TikTok e altre app che diffondono in rete numerose sfide, alcune folli. La paura è quella che i giovani, specialmente in questo difficile periodo di isolamento, utilizzino questi social network senza il controllo di genitori o adulti, cedendo facilmente al fascino dell'accettazione da parte del gruppo, persino quando questo significa mettere a repentaglio la propria vita.

Le nuove norme

Entrano in vigore proprio oggi, per TikTok, le nuove norme che, in accordo con il Garante della privacy, vieteranno l’iscrizione in Italia ai giovani al di sotto dei 13 anni di età. Se finora bastava aggirare il divieto indicando una data di nascita falsa, da oggi il sistema prevede l'identificazione e, in futuro, anche l'uso dell'intelligenza artificiale per evitare la violazione delle norme.

Inoltre il Garante per la privacy avvierà, in collaborazione con Telefono Azzurro, una campagna TV di sensibilizzazione con l’obiettivo di richiamare i genitori a svolgere un ruolo di vigilanza e attenzione quando i propri figli entreranno sull’applicazione e dovranno indicare la loro vera età.

Cosa pensi del social TikTok e dell'uso che alcuni giovani ne fanno senza la dovuta sorveglianza? Scrivicelo nei commenti.

Pubblicato in Lifestyle il 09 febbraio 2021 alle 16:00

Commenti


Devi accedere per poter postare un commento.

PRIVACY POLICY E INFORMATIVA SULL’USO DEI COOKIE

Gentile Utente, 

i tuoi dati personali (nome/cognome, email) e qualsiasi altra informazione che potrai fornirci volontariamente via email e attraverso il form di contatto del sito https://www.sigmaconsulting.biz (“Sito”) saranno trattati per le finalità di seguito illustrate:

• evasione delle richieste di informazioni che ci hai inoltrato;

• svolgimento di studi e ricerche su base anonima inerenti alle visite e alla navigazione del Sito;

• invio di informazioni sulle nostre attività.  

I dati personali sono forniti su base volontaria e per il loro trattamento viene richiesto il tuo consenso. In caso di mancato conferimento del consenso non potremmo dare corso alle richieste inoltrate attraverso il form di contatto.

Il trattamento dei dati sarà effettuato in Italia da parte di nostri dipendenti, collaboratori e soggetti incaricati per attività di aggiornamento e manutenzione del Sito. I tuoi dati non saranno diffusi, né trasferiti verso Paesi extra UE.

I dati saranno trattati per il periodo necessario ad evadere la richiesta e fino a tua revoca per quanto riguarda l’invio di informazioni sulla nostra attività.

Relativamente ai dati personali, in ogni momento mediante semplice richiesta scritta indirizzata al Titolare, anche a mezzo email o tramite soggetto delegato, potrai (i) ottenere l'accesso ai dati personali per conoscere origine dei dati, finalità del trattamento, logica applicata al trattamento con uso di strumenti elettronici, categorie di dati, destinatari (o categorie di destinatari) ai quali gli stessi saranno comunicati, periodo di conservazione, e la loro comunicazione in una forma intellegibile; (ii) ottenere la rettifica, l’integrazione, la cancellazione dei dati o la limitazione del trattamento; (iii) opporti al trattamento dei tuoi dati personali; (iv) ottenere la portabilità dei dati, ove pertinente; (v) revocare il consenso in qualsiasi momento; (vi) proporre reclamo ad un'autorità di controllo.

Il sito fa utilizzo dei seguenti cookie:

Nome: october_session
Dominio: www.sigmaconsulting.biz
Durata: sessione
Finalità: cookie tecnico di sessione per la gestione degli accessi alle varie sezioni del sito

Nome: _gat_gtag_UA_98725341_1
Dominio: .sigmaconsulting.biz
Durata: sessione
Finalità: cookie tecnico di sessione per il monitoraggio anonimizzato degli accessi via Google Analytics alle varie sezioni del sito. Nessun dato raccolto è ceduto a terzi.

Nome: _gid
Dominio: .sigmaconsulting.biz
Durata: 1 anno
Finalità: cookie tecnico di sessione per il monitoraggio anonimizzato degli accessi via Google Analytics alle varie sezioni del sito. Nessun dato raccolto è ceduto a terzi.

Nome: _ga
Dominio: .sigmaconsulting.biz
Durata: 2 anni
Finalità: cookie tecnico di sessione per il monitoraggio anonimizzato degli accessi via Google Analytics alle varie sezioni del sito. Nessun dato raccolto è ceduto a terzi.

Come rimuovere i cookies da Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647
Come rimuovere i cookies da Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Eliminare%20i%20cookie
Come rimuovere i cookies da Internet Explorer: https://support.microsoft.com/it-it/help/17442/windows-internet-explorer-delete-manage-cookies
Come rimuovere i cookies da Opera: https://help.opera.com/en/latest/web-preferences/#cookies

Titolare del trattamento:

Sigma  Consulting S.r.l.s., sede legale Pesaro (PU), Via del Cinema n. 5,  c.a.p. 61122; Tel.: 0721.415210, Fax: 0721.1622038, e-mail: info@sigmaconsulting.biz, P.E.C.: sigmaconsulting@gigapec.it;

Responsabile della Protezione dei Dati (DPO):

Avv. Silvia Dalle Nogare con domicilio in Via Battaglione Val Chiese, 10 - 36100 Vicenza c/o Pacta Avvocati Associati; Tel. 0444 564365, Fax 0444 280296, e-mail: silvia.dallenogare@pactavvocati.it, P.E.C.: silvia.dallenogare@ordineavvocativicenza.it.



 

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI


Ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento 679/2016/UE e della normativa italiana applicabile in materia di trattamento dei dati personali, La informo che i dati personali da Lei forniti nel corso di questa intervista telefonica, condotta da parte di Sigma Consulting S.r.l.s. o di soggetti dalla stessa incaricati, formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa richiamata e degli obblighi di riservatezza a cui è ispirata l’attività di Sigma Consulting S.r.l.s.


In particolare:


ORIGINE DEI DATI


Il Suo nominativo e il Suo recapito telefonico sono stati selezionati da banche dati di società terze. Il trattamento si riferisce ai seguenti dati: nome, cognome, indirizzo e numero di telefono.


Tali dati possono essere forniti al momento del primo contatto telefonico, ovvero al momento della sottoposizione al sondaggio di opinione e/o alla ricerca di mercato, in ogni caso previa prestazione del Suo consenso.


FINALITÁ E MODALITA’ DEL TRATTAMENTO


I dati da Lei forniti o altrimenti acquisiti da Sigma Consulting S.r.l.s. saranno trattati per le finalità di seguito elencate: effettuazione di sondaggi di opinione e effettuazione di ricerche di mercato.


Il trattamento dei Suoi dati avverrà, in ogni caso, mediante modalità, procedure e strumenti cartacei ed elettronici idonei a garantirne la sicurezza, pertinenza, integrità, disponibilità, completezza, non eccedenza e riservatezza.


NATURA DEL CONFERIMENTO DEI DATI


Il conferimento, da parte Sua, del consenso al trattamento dei dati per le finalità anzidette è facoltativo. In caso di rifiuto a fornire i Suoi dati o in mancanza di consenso al loro trattamento Sigma Consulting S.r.l.s. non potrà utilizzare i dati personali e, dunque, non potrà svolgere il sondaggio e/o la ricerca di mercato.

TITOLARE DEL TRATTAMENTO E SOGGETTI AI QUALI I DATI POSSONO ESSERE COMUNICATI O CHE POSSONO VENIRNE A CONOSCENZA, E AMBITO DI DIFFUSIONE DEI DATI


Il titolare del trattamento è Sigma Consulting S.r.l.s. (P.IVA 02625560418), con sede legale in Pesaro, Via del Cinema n. 5, CAP 61122, email: 

sigmaconsulting@gigapec.it


D.P.O. Avv. Silvia Dalle Nogare Viale Riviera Berica, 105 – 36100 Vicenza Tel. +39.0444.541884; Fax +39.0444.541883 
Email: silvia.dallenogare@portule.com 
Pec: silvia.dallenogare@ordineavvocativicenza.it

I Suoi dati personali saranno trattati da dipendenti, collaboratori, consulenti e professionisti incaricati da Sigma Consulting S.r.l.s. di svolgere specifiche attività in relazione alle suddette finalità di trattamento o per adempiere ad un obbligo di legge. I dati personali da Lei forniti a Sigma Consulting S.r.l.s. potranno essere in alcuni casi e temporaneamente trasferiti in un paese Extra UE nel rispetto delle disposizioni di cui agli artt. 44 e ss. del Regolamento (UE) 679/2016.

DURATA DEL TRATTAMENTO


I Suoi dati saranno trattati per tutto il periodo di svolgimento del sondaggio o della ricerca di mercato. Al termine del sondaggio o della ricerca di mercato, i Suoi dati verranno anonimizzati o trattati esclusivamente in forma aggregata, in modo tale che li stessi non siano identificabili e che non si possa risalire alle Sue risposte .

DIRITTI DELL’INTERESSATO


Relativamente ai Suoi dati personali, Lei potrà in ogni momento, mediante semplice richiesta scritta indirizzata al Titolare e/o D.P.O., anche a mezzo email o tramite soggetto delegato (i) ottenere l'accesso ai dati personali per conoscere origine dei dati, finalità del trattamento, logica applicata al trattamento con uso di strumenti elettronici, categorie di dati, destinatari (o categorie di destinatari) ai quali gli stessi saranno comunicati, periodo di conservazione, e la loro comunicazione in una forma intellegibile; (ii) ottenere la rettifica, l’integrazione, la cancellazione dei dati o la limitazione del trattamento; (iii) opporsi al trattamento dei dati personali; (iv) ottenere la portabilità dei dati, ove pertinente; (v) revocare il consenso in qualsiasi momento; (vi) proporre reclamo ad un'autorità di controllo.

Per l’esercizio di tali diritti potrà contattare, telefonicamente e/o per iscritto, Sigma Consulting S.r.l.s. ai seguenti recapiti:
Sigma Consulting S.r.l.s., sede legale Pesaro (PU), Via del Cinema n. 5, c.a.p. 61122;
Tel.: 0721.415210 Fax: 0721.1622038 E-mail: community@sigmaconsulting.biz P.E.C.: sigmaconsulting@gigapec.it


D.P.O. Avv. Silvia Dalle Nogare Viale Riviera Berica, 105 – 36100 Vicenza Tel. +39.0444.541884; Fax +39.0444.541883 Email: silvia.dallenogare@portule.com Pec: silvia.dallenogare@ordineavvocativicenza.it